Ingredienti per 4 persone:
350 g di Penne Rigate Rustichella d’Abruzzo
250 g di Fave fresche sgranate
250 g di Piselli freschi sgranati
300 g di Asparagi freschi
75 ml di Olio Extra Vergine di Oliva Rustichella d’Abruzzo
1 Cipolla media
75 g di Pecorino grattugiato
q.b. Timo fresco
q.b Pepe Nero
Foglioline di Prezzemolo

Preparazione:
Innanzitutto bisogna pulire i vari ortaggi: iniziate dalle fave, che vanno private del baccello e della buccia che le racchiude, stesso discorso per i piselli. Passate poi a pulire gli asparagi e tagliare i gambi a piccoli dadini avendo cura di lasciare intere le punte. Sbollentate il tutto per pochi minuti e nel frattempo soffriggete la cipolla tagliata sottilmente nell’olio extra vergine di oliva. Appena rosolata e dorata aggiungete le fave, i piselli e gli asparagi; lasciate cuocere per 5/10 minuti e poi aggiungete il timo fresco. In un’altra pentola cuocete le Penne Rigate, scolatele al dente e versatele nel condimento per farle insaporire per un paio di minuti e pepate con del pepe nero macinato al momento. Servite ben caldi con una spolverata di pecorino grattugiato e guarnire con qualche fogliolina di prezzemolo. Buon Appetito!