Ingredienti per 4 persone:
350 g di Riso Superfino Carnaroli Rustichella d’Abruzzo
2 Cespi di Radicchio Rosso Trevigiano
1 Scalogno
1 Litro di Brodo Vegetale
½ Bicchiere di Vino Rosso
Olio Extra Vergine di Oliva Rustichella d’Abruzzo
30 g di Burro
50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
Foglioline di Prezzemolo

Preparazione:
Pulite il radicchio eliminando le foglie più esterne e lavatelo. Dopo averlo asciugato con un panno, tagliatelo alla Julienne e insaporitelo con una noce di burro in padella. In un’altra pentola mettete l’olio evo e tritate sottilmente lo scalogno e lasciate soffriggere dolcemente a fiamma bassa. Quando lo scalogno risulterà ben dorato, alzate la fiamma, unite il riso e fatelo tostare per un minuto. Sfumate poi con del vino e lasciatelo evaporare completamente. Aggiungete poco alla volta 4-5 mestoli di brodo, preparato in precedenza, senza lasciare che il risotto si asciughi troppo. Poco prima che il riso finisca di cuocere unite il radicchio continuando a mescolare per qualche minuto. Spegnete il fuoco, mantecate con il Parmigiano grattugiato e una noce di burro. Adagiate una foglia di radicchio al centro del piatto e farcite il suo interno con il risotto. Infine decorate con una fogliolina di prezzemolo.