Ingredienti per 4 persone:
350 g di Tagliatelle all’uovo Rustichella d’Abruzzo
250 g di Funghi Porcini
50 ml di Olio Extra Vergine di Oliva Rustichella d’Abruzzo
100 ml di Vino Bianco secco
200 ml di Brodo Vegetale
1 Noce di Burro
2 Scalogni
q.b. Pepe Nero macinato al momento
q.b. Prezzemolo

Preparazione:
Togliete dai funghi la radichetta terrosa, quindi puliteli con un panno umido e affettateli. Lavate il prezzemolo e tritatelo finemente con la mezzaluna su un tagliere. Spellate poi lo scalogno e tritatelo finemente. Mettete in una capiente padella l’olio, lo scalogno tritato e portarla sul fuoco. Lasciate rosolare dolcemente fintanto che non si sarà ben dorato, quindi unite i funghi; fateli insaporire per due minuti, quindi sfumate con il vino bianco. Cuocete per un paio di minuti a fiamma vivace, unire un pizzico di sale, un cucchiaino di prezzemolo tritato, coprire e far cuocere per 10-15 minuti. Girare di tanto in tanto ed aggiungete il brodo caldo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarle, aggiungere mezzo mestolo di brodo nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco ed unite altro prezzemolo e la noce di burro. Saltate le tagliatelle a fiamma vivace per qualche minuto, girando di frequente così da amalgamare bene tutti gli ingredienti. Servire immediatamente con un’abbondante macinata di pepe nero.